logo Roma Tre
immagine logo DSU
immagine random

CHI SIAMO


Il Dipartimento di Studi Umanistici promuove la ricerca e la formazione nell’ambito delle discipline umanistiche e sociali proprie delle Lettere, della Storia e dei Beni culturali. La convergenza fra queste aree si realizza su una base comune che assegna fondamentale importanza all’interdisciplinarietà, ai documenti e alle fonti (scritte, visive, iconografiche, cartografiche, monumentali, materiali, paesistiche, orali e mediatiche), all’indagine storica e filologica, all’evoluzione della tradizione linguistica e letteraria, all’immenso patrimonio letterario, archeologico e artistico, agli assetti territoriali, alle radici culturali profonde delle nostre società.

La collaborazione fra i saperi risulta basilare per la comprensione della complessità della realtà, del presente e del passato, che si esplica nelle forme dell’organizzazione politica, sociale e territoriale. Il Dipartimento ritiene inscindibile il rapporto fra ricerca e formazione, per questo si impegna nella trasposizione dei più avanzati saperi specialistici nella didattica, a tutti i livelli. Il suo obiettivo è quello di formare nei diversi ambiti umanistici, fornendo competenze di base e applicate, nuovi studiosi e ricercatori, insegnanti ed esperti culturali, la classe dirigente del futuro che sia dotata di spirito critico e di iniziativa creativa, con attenzione al processo della comunicazione e della divulgazione.

Il Dipartimento vuole inoltre formare cittadini coscienti e competenti, consapevoli e attivi nei processi sociali contemporanei, aperti alle pratiche della solidarietà. Il Dipartimento risponde alla domanda culturale proveniente dalla società civile, dal territorio e dalle professioni e collabora dinamicamente alla vita e al consolidamento delle attività di Ateneo, con particolare riferimento all’incremento della qualità della ricerca, alla razionalizzazione e all’innovazione della didattica, al potenziamento strategico della sua proiezione internazionale, europea ed extraeuropea, attraverso scambi e progetti di ricerca.

 



In evidenza

 

Link utili



Ultimo aggiornamento: 10/03/2016

Valid XHTML 1.1   CSS Valido!